Ingrosso scarpe per bambini Cosa dovresti sapere prima di acquistare
weestep
0
Lista dei desideri
Completa: 0
Totale: 0.00 €
Bandiera

Scegli la lingua

Scarpe per bambini all'ingrosso
Scarpe per bambini all'ingrosso

Diritti dei consumatori

Diritti dei consumatori

Cosa devi sapere prima di acquistare

Ovunque tu acquisti un articolo o un servizio nell'UE, il commerciante deve fornirti informazioni chiare, corrette e comprensibili sull'articolo o sul servizio prima di acquistare.

Queste informazioni contrattuali dovrebbero includere:

Caratteristiche del prodotto

Prezzo totale incluse tasse e tasse di tutti

Costi di spedizione (se applicabile) - ed eventuali altri costi aggiuntivi

Modalità di pagamento, consegna o esecuzione

Identità, indirizzo e numero di telefono del trader

Durata del contratto (se applicabile)

Alcune di queste informazioni potrebbero non aver bisogno di essere fornite esplicitamente se ciò è chiaro dal contesto, come le caratteristiche del prodotto che viene visualizzato sullo scaffale del negozio.

Se acquisti online, per telefono, per corrispondenza catalogo, o da rivenditori, è inoltre necessario fornire i seguenti dettagli prima di acquistare:

Indirizzo e-mail del trader

Eventuali restrizioni di spedizione specifiche per paese

Diritto di recesso entro 14 giorni

servizi disponibili di dopo-vendita

meccanismi di risoluzione delle controversie

Numero Registro vendite Trader

Titolo professionale del commerciante e dati IVA (se applicabile)

Associazione professionale a cui appartiene il commerciante (se applicabile).

Per questi acquisti, dovresti tenere presente che non dovrai pagare alcuna spedizione e altre spese che non sono state informate in anticipo.

I contratti devono essere scritti in un linguaggio semplice e comprensibile e non possono contenere clausole contrattuali abusive.

In alcuni paesi dell'UE, il diritto di ricevere la conferma del tuo ordine, la sua cancellazione e altri requisiti legali non si applicano agli acquisti end-to-end di valore inferiore a 50 euro.

Conferma acquisto

Quando hai acquistato qualcosa di diverso da un negozio reale-come online, per telefono o per catalogo - devi ricevere conferma scritta della tua transazione. La conferma deve essere su carta o in un formato a lungo termine, come un'e-mail o un messaggio sul tuo account personale sul sito Web del trader - a condizione che tu possa conservarla e che il trader non possa modificarla unilateralmente.

Contenuti digitali

Requisiti di informazione specifici si applicano quando si acquistano contenuti digitali su Internet, come il download o lo streaming di musica o video. Prima di effettuare un acquisto, dovresti anche essere informato su come funziona il contenuto con l'hardware/software appropriato (interoperabilità) e le sue funzionalità, incluso se si applicano restrizioni geografiche all'utilizzo del contenuto e se sono consentite copie private.

 

Comunicazione telefonica post-vendita

I commercianti che forniscono linee telefoniche post-vendita per i consumatori dovrebbero assicurarsi che le chiamate siano pagate al prezzo base. Ai commercianti è vietato richiedere ai consumatori di utilizzare linee telefoniche premium per richiedere o lamentare il loro acquisto o contratto.

Acquisto da operatori internet non UE

I diritti dei consumatori ai sensi delle norme dell'UE di solito si applicano anche agli acquisti da operatori Internet non UE rivolti ai consumatori nell'UE. Tuttavia, potresti avere difficoltà a difendere i tuoi diritti dai commercianti al di fuori dell'UE.

Prezzi e pagamenti

Decisione del Regno Unito di invocare l'articolo 50 del TUE: informazioni supplementari

Quando acquisti beni o servizi nell'UE, dovresti essere chiaramente informato del prezzo totale, incluse tutte le tasse e i costi aggiuntivi.

Per gli acquisti online, devi confermare chiaramente - ad esempio, facendo clic su un pulsante-che sai che effettuare un ordine implica un obbligo di pagamento.

Se si desidera effettuare un pagamento online di oltre 30 euro, è necessario utilizzare una combinazione di almeno due elementi di autenticazione, ad esempio:

Qualcosa che hai (come il tuo telefono cellulare o il lettore di schede) e qualcosa che sai (PIN o password)

Qualcosa che hai (un telefono cellulare o un lettore di schede) e qualcosa che hai (la tua impronta digitale)

Qualcosa che sai (PIN o password) E qualcosa che sei (la tua impronta digitale)

Questo rende i tuoi pagamenti più sicuri e sicuri.

Sovrapprezzo Carte di credito

I commercianti nell'UE non sono autorizzati ad addebitare costi aggiuntivi per l'utilizzo di una carta di credito o di debito. Le uniche eccezioni a questa regola sono le carte American Express / Diners Club e le carte di credito aziendali o aziendali, dove il datore di lavoro viene invece fatturato. Se utilizzi queste carte, potresti comunque addebitare una commissione, ma questo importo non può superare l'importo che effettivamente costa al trader per elaborare il pagamento.

Dovresti sapere che se paghi in valute dell'UE diverse dall'euro, il tuo fornitore potrebbe comunque addebitare una commissione di conversione di valuta quando utilizzi la tua carta in un altro paese dell'UE.

Servizi aggiuntivi a pagamento

Devi acconsentire a qualsiasi pagamento aggiuntivo richiesto dal commerciante, come la spedizione espressa, l'imballaggio regalo o l'assicurazione di viaggio.

Il trader non è autorizzato a addebitarti questi servizi a meno che tu non li abbia chiaramente scelti. L'utilizzo della casella di controllo pre-contrassegnata sul sito Web del trader non implica il consenso, quindi avrai diritto a rimborsare qualsiasi pagamento ricevuto in questo modo.

Discriminazione di prezzo

Come cittadino dell'UE (in questo caso, 28 Stati membri dell'UE Islanda, Liechtenstein e Norvegia) o residente, non puoi pagare un prezzo più alto quando acquisti beni o servizi nell'UE solo a causa della tua nazionalità o del paese di residenza.

Quando acquisti beni online nell'UE, i prezzi possono variare da paese a paese o in versioni diverse dello stesso sito, ad esempio a causa di differenze nei costi di spedizione. Tuttavia, se acquisti online senza spedizione transfrontaliera-ad esempio, quando acquisti qualcosa online che intendi portare via da un commerciante o fare acquisti da solo - dovresti avere accesso agli stessi prezzi e offerte speciali degli acquirenti che vivono in questo paese dell'UE, non puoi pagare di più o essere privato della possibilità di acquistare qualsiasi cosa solo perché vivi in un altro paese.

Le stesse regole si applicano quando si acquistano servizi forniti nei locali di un commerciante, ad esempio quando si acquistano biglietti d'ingresso a un parco di divertimenti, si prenota un hotel, si noleggia un'auto o quando si acquistano servizi elettronici (come servizi cloud o siti Web di hosting) Si ha il diritto di accedere agli stessi prezzi degli acquirenti locali.

Le protezioni del copyright come film, e-book e musica sono spesso coperte da vari accordi di licenza in diversi paesi. Quindi non puoi sempre avere accesso agli stessi prodotti allo stesso prezzo in tutti i paesi dell'UE.

Rimborso IVA

Se vieni da fuori dell'UE, hai diritto al rimborso dell'IVA per i beni acquistati durante il tuo soggiorno nell'UE, se i beni vengono presentati in dogana al momento della spedizione entro 3 mesi dal loro acquisto insieme ai documenti di rimborso dell'IVA. Di solito sono preparati dal venditore, anche se poiché lo schema è volontario, non tutti i venditori partecipano. Alcuni paesi stabiliscono un prezzo minimo di acquisto per beneficiare di un rimborso.

Acquistare online da un altro paese dell'UE

Regole speciali possono essere applicate quando si acquistano merci da un altro paese dell'UE per la consegna al proprio paese di residenza. Se la società da cui acquisti vende beni di un certo valore nel tuo paese in cui vengono consegnati i beni, non può addebitare l'IVA nel paese in cui hai effettuato l'acquisto. Invece, devono applicare l'IVA nel paese in cui viene consegnato l'articolo - IVA di destinazione. L'importo massimo per queste vendite transfrontaliere è determinato da ciascun paese dell'UE di 35.000 euro o 100.000 euro. Ciò significa che la maggior parte dei grandi negozi online che consegnano all'interno dell'UE dovrà applicare la regola dell'IVA di destinazione.

L'IVA per le telecomunicazioni, la radiodiffusione e i servizi elettronici viene riscossa nel paese in cui vivi (il paese in cui vivi, hai un indirizzo permanente o di solito vivi), non nel paese in cui acquisti il servizio. Queste regole si applicano ai servizi acquistati sia all'interno che all'esterno dell'UE.